Attività fisica mirata

21Dicembre
  • 1
  • 1
  • 1

Attività fisica mirata

Negli ultimi anni si è affermata la consapevolezza che il movimento è necessario a tutto il nostro corpo: muscoli, articolazioni, ossa e cervello. Il movimento, svolto sistematicamente e in modalità controllate, costituisce quindi un ausilio per il benessere fisico e mentale di tutte le persone, e in particolare per chi ha difficoltà nel coordinamento dei movimenti.

Il video “Move to exercise”, sviluppato dall’Università di Cardiff, è disponibile da parecchi anni su YouTube, prima in lingua inglese e successivamente anche in altre lingue. E’ conosciuto da tempo anche in Italia: AICH Roma ha messo in rete già da alcuni anni sul proprio sito un volumetto in italiano con la descrizione delle modalità con cui eseguire gli esercizi

La struttura del video è la seguente:

Introduzione da 0 a 4,51 minuti; Sezione 1 Riscaldamento da 4,52 a 29,22 minuti; Sezione 2 Equilibrio e Coordinazione da 29,23 a 35,23 minuti; Sezione 3 Allenamento di resistenza da 35,24 a 46,45 minuti; Sezione 4 Rafforzamento da 46,46 a 53,14 minuti; Sezione 5 Raffreddamento e Rilassamento da 53,20 a 57,40 minuti; Conclusioni da 57,41 a 58,09 minuti.

La corretta postura e le modalità da seguire per scendere e risalire dalla sedia sono indicate dal minuto 4,05 al minuto 4,51. Gli esercizi in piedi o da seduto sono dimostrati dal minuto 4,53 al minuto 19,47, dal minuto 29,22 al minuto 35,23 e dal minuto 35,24 al minuto 46,44. Gli esercizi a terra sono dimostrati dal minuto 19,47 al minuto 20,07, dal minuto 21,35 al minuto 29,22, dal minuto 46,47 al minuto 53,14 e dal minuto 53,20 al minuto 57,41.

Il video è scaricabile sul vs. PC.

BUONA ATTIVITÀ FISICA MIRATA

Posted by massimo  Posted on 21 Dic 
  • Post Comments 0